HomeChi siamoAttualitaProgrammaCollezioniProgettiMostrePubblicazioni

La Passione a Treblinka

Torino
Cavallerizza Reale Manica Corta
via Verdi 8

Domenica 11 aprile 2010
ore 22

 

 

 

Una conferenza-spettacolo di Luca Scarlini.

Vasilij Grossman scrisse La Madonna a Treblinka negli Anni Cinquanta, ma il testo poté trovare pubblicazione solo nel 1989.

Al centro della riflessione dell'autore c'è un quadro celeberrimo del Rinascimento: la Madonna Sistina di Raffaello, conservata a Dresda e originariamente commissionata per la chiesa di San Sisto a Piacenza. L'intervento di Grossman è legato all'esposizione delle collezioni tedesche che ebbe luogo a Mosca al Museo Puskin nel 1955, prima della restituzione al luogo d'origine. Egli ne trasse ispirazione per una riflessione durissima sui totalitarismi, per una passione laica che usa un'immagine sacra per narrare i disastri della Storia, in cui un autore ebreo che ha perso la fede ritrova se stesso, di fronte a una delle opere più famose della cristianità, riuscendo a narrare lo shock della scoperta della fucilazione della madre, avvenuta pochi giorni prima del suo arrivo nel tremendo campo di Treblinka.

 

 

intorno