HomeChi siamoAttualitaProgrammaCollezioniProgettiMostrePubblicazioni

Andrea Monarda

chitara ed elettronica

 

 

 

 

 

 

Definito “il virtuoso della chitarra” (La Repubblica), ha iniziato gli studi di chitarra a Martina Franca col M° Francesco Zizzi, perfezionandosi in seguito a Torino con il M° Frédéric Zigante, a Siena con il M° Oscar Ghiglia e all’estero con il M° Carlo Marchione, nei Paesi Bassi. Dopo il diploma cum laude sia presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino che presso il Conservatorium Maastricht, è stato vincitore del XVI Concurso Internacional de Guitarra Alirio Diaz in Venezuela.

Nel 2013 gli è stata conferita la chitarra d’oro come giovane concertista dal Comitato Scientifico del XVIII Convegno Internazionale di Chitarra di Alessandria. Nel 2012 e nel 2013 ha ricevuto il diploma di merito presso l’Accademia Chigiana di Siena, sia da solista che in duo di chitarre, a conclusione del corso di perfezionamento di chitarra tenuto dal M° Oscar Ghiglia.

Ha suonato in sale prestigiose come il Teatro Stabile ‘Gobetti’ di Torino, Teatro ‘G. Donizetti’ di Bergamo, la Biblioteca Centrale di Storia e Archeologia di Roma e il Teatro Kismet di Bari, dove ha eseguito in prima esecuzione i brani Dieci minuti all’alba di Giorgio Gaslini ed Erma di Giorgio Colombo Taccani, entrambi a lui dedicati. È stato invitato sia da solista che in duo di chitarre dai Festival MITO e URTIcanti, rispettivamente nelle città di Milano/Torino e Bari

Laureatosi presso l’Università di Trieste nella Facoltà di Lingue Moderne, ha pubblicato nel 2014 un contributo sulla Sequenza XI di Luciano Berio per la rivista nazionale specializzata Il Fronimo. È attivo in Italia e all’estero sia da solista che in formazioni da camera.

Interessato alla multimedialità dell’arte, ha girato nel 2013 un videoclip sulla Sequenza XI di Berio.

Docente presso le scuole medie a indirizzo musicale, è attualmente impegnato nel corso di Didattica Musicale presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria.