HomeChi siamoAttualitaProgrammaCollezioniProgettiMostrePubblicazioni

Marionette d ´artista

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mostra Andrea Rugolo

 

 

 

 

 

 

 

 

Masella, burattino per La storia di Antuono (1969) da Giovan Battista Basile.

 

 

 

1. Recuperi materiali
in continuazione perpetua

2.Ricostruzioni
in continuazione

p.e. ricostruzione dell ´attività del Teatrino dei fratelli Latia e ricerca documentaria, 2004

3.Spettacoli

a.
Participazionealle produzione dello spettacolo del Teatro di Dioniso
Giulietta
di Federico Fellini
regia di Valter Maldosti

Lo spettacolo ha ricevuto i seguenti ricognoscimenti:
Premio della Critica Teatrale 2003-2004
Premio Hystrio 2004
Premio Ubu 2004

b.

Obraztsov, tema e variazioni
di e con Alessandro Libertini e Véronique Nah
Compagnia Piccoli Principi

nel ambito della mostra "Marionette d ´Artista"

 

 

4.Mostre

a.
Dalla Matita al burattino
Vent ´anni di allestimento delle opere di Sandro Gindro attraverso i bozzetti di Francesca Moretti, Claudio Cinelli, Paolo Guasco, Andrea Rugolo,
Torino, Teatro Araldes, 2004

 

 

 

 

 

 

 

b.
Le figure di Andrea Rugolo
al festival internationale di Teatro di Figura, Wels, Austria, Marzo 2005

 

 

 

 

 

 

c. Marionette d ´Artista

a cura di Alfonso Cipolla e Giovanni Moretti

Una mostra e una performance d'arte per seguire il fascino di un teatro da custodire nell'intimo, di un gioco per il gioco forse, ma da spartire con altri, per il piacere di condividere una personale ricerca dall'apparenza domestica.
Sullo sfondo la straordinaria esperienza artistica di Serghej Vladimirovic Obraztsov, e le sue prime sperimentazioni casalinghe cui assistevano spettatori d'eccezione, quali Stanislavskij, Gorkij, Glier, Sciostakovic, Prokofief.
È libertà della sperimentazione fuori dai meccanismi propri della professione, una libertà capace di indicare una via per un possibile rinnovamento.

Grugliasco Villa Boriglione, Parco Culturale Le Serre via Tiziano Lanza 31, 17 - 22 febbraio 2009

 

 

d.Marionette da contemplazione
opere di Enrica Campi e Massimo Voghera

Marionette e teatrini. Teatrini-marionetta e marionette-teatrino.

Opere eterogenee ideate da Enrica Campi e da Massimo Voghera: diverse tra loro, eppure legate da un tenue, pudìco legame giocoso. Marionette da contemplazione, si potrebbero chiamare perché, seppur statiche, sono capaci di nascondere nel loro intimo una teatralità che attende di essere rivelata per solleticare l'immaginazione.
Ecco allora marionette prigioniere del loro stesso teatrino, del dramma che incarnano, fissate nel gesto di una scena perpetua; marionette che implodono da personaggi famosi e che rivendicano una loro identità; marionette che al pari di scatole a sorpresa sono in grado di disvelare se stesse, di aprirsi letteralmente per mostrare la propria storia più o meno segreta: wunderkammer in miniatura per divertire e stupire chi guarda, per richiamare favole antiche o per indurre a inventarne di nuove.

 

 

e.GIORGIO BENFENATI Il burattinaio del Valentino
mostra a cura di Alfonso Cipolla e Giovanni Moretti

Grugliasco
Villa Boriglione, Parco Culturale Le Serre via Tiziano Lanza 31

dal 27 dicembre 2011 all'8 gennaio 2012

più

 

 


 

f. IL MITO DIETRO LA PORTA
BURATTINI, IMMAGINI, FIGURE DI FRANCESCA MORETTI

Mostra e catalogo a cura di Alfonso Cipolla

Un omaggio a Francesca Moretti, allieva di Casorati, Menzio e di Kokoschka, che alla fine degli anni '60 ha realizzato burattini stupendi per spettacoli storici che hanno segnato la nascita del moderno teatro di figura e del teatro ragazzi.

Grugliasco
Villa Boriglione - Museo Gianduja - Parco Culturale Le Serre via Tiziano Lanza 31,

23 marzo - 1 aprile 2012

 

 

 

 

 

5.Pubblicazione

George Sandt, Scritti sul teatro.
I burattini di Nohant
,
a cura di Giovanni Moretti, introduzione di Guido Davico Bonino, con saggi di Alfonso Cipolla e John McCormick, Seb 27, Torino 2010.

 

 

 

 

 

 

intorno